SALVATORE MARCHESANI e i suoi "Percorsi della memoria"

PERCORSI NELLA MEMORIA

Presso l’Atelier Anforah di via Cattedrale 14 Giovinazzo, si sta tenendo la mostra personale pitto-scultorea dell’artista Salvatore Marchesani, organizzata dal critico d’arte Francesco Mignacca e promossa dalla web gallery of art and poetry “Anforah”.

Salvatore Marchesani I tre cuori, carta telata con tecnica mista, 45X45 cm

Fedele Boffoli (ideatore e cofondatore di Anforah) presenta l’artista in questo modo: “L’opera artistica di Salvatore Marchesani, nella produzione recente, e’ concentrata sul tema del cuore (diviene l’elemento visivo centrale) che sembra assorbire e sintetizzare i temi precedenti del Paesaggio e dell’Esterno-(il cuore e’ cio’ che contiene… e non solo) ed utilizzare una cifra artistica rinnovata, piu’ stilisticamente aggiornata ai linguaggi espressivi del Contemporaneo (non si vede piu’ prospettiva, si annullano i volumi, compaiono parole e frasi a mo’ di graffiti, si vanno affermando forme piu’ calligrafiche e gestuali…); solo il colore resta invariato nell’impianto compositivo. Altri significativi soggetti rappresentati, nelle ultime pittosculture di Salvatore Marchesani, sono scale, porte, impronte ecc., che vanno ad arricchire il piu’ rinomato repertorio delle immaginali -geografie dell’anima”, già molto care all’artista.[…”

l’Atelier Anforah è in via Cattedrale, 14 – (Borgo Antico) Giovinazzo (BA)
orario: 20 – 22.30

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...