DIPINGI I SILOS

Quando l’arte contemporanea incontra il paesaggio e lo trasforma

E’ possibile ridare al paesaggio la sua “linea del cielo” quando viene a mancare ?? Era questa l’ambizione del concorso d’arte “Dipingi i silos” rivolto alle accademie delle Belle Arti d’Italia nel tentativo di riqualificare i silos granai del porto di Bari.

Indetto dall’assessorato regionale al Mediterraneo, dalla Direzione regionale per i Beni culturali e paesaggistici della Puglia , dall’Autorità portuale e dall’Accademia di Belle Arti di Bari, l’iniziativa ha visto come vincitore il giovane artista barese Giuseppe Berardi con l’opera “La rosa dei venti” , che riveste il complesso dei silos con una serie di tessere specchianti le quali, sfruttando le quattro direzioni dei venti principali creano, girando, uno straordinario effetto di luce….. e questo credo che sia riuscito a soddisfare in pieno quell’ambizione.

Ma non finisce qui : Sabato 26 , presso il Terminal Crociere del porto di Bari , si inaugurerà la mostra delle opere partecipanti fra le quali quelle dei sette finalisti (Mariantonietta Bagliato, Andrea Barzaghi, Patrizia Mastropasqua, Stefania Piccolo, Tatiana Rosala e Cinzia Selvaggio), insieme a quelle degli artisti invitati (Guido Corazziari, Emilio Farina, Paolo Lunanuova, Danilo Maestosi, Giuseppe Sylos Labini).

Advertisements

Un pensiero su “DIPINGI I SILOS”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...