"ARTELIER CASA D’ARTE"

Una nuova sede per l’Artelier Casa d’Arte di Bari, da oggi, in Via Dieta 24.

L’apertura di questo prestigioso spazio, caratterizzato da eleganza e ampiezza, nasce dalla volontà di incrementare e potenziare le attività che hanno dato vita all’Artelier.

Luigi Spezzacatene e il suo staff già da tre anni offrono molteplici servizi legati al mondo dell’arte: realizzazione sartoriale di costumi per lo spettacolo (lirica, danza, cinema); attrezzeria teatrale; decorazioni (dalla pittura su stoffa alla scenografia); allestimenti di qualità per mostre ed eventi culturali.

In breve tempo, grazie ai principi fondanti quali esperienza, professionalità ed affidabilità, si sono

concretizzate preziose collaborazioni in ambito nazionale ed internazionale: Teatro Piccolo di Milano, Arena del Sole di Bologna, Circuito Lirico Lombardo, Festival Shakespeariano di Verona, Mittelfest, Festival dei mondi.

Di rilevante interesse sono le collaborazioni con i principali enti ed organizzazioni territoriali: Fondazione Petruzzelli, Teatro Kismet OperA, Accademia di Belle Arti di Bari.

Nell’ambito della promozione della cultura locale Artelier ha promosso eventi come “La festa del Maggio” e le due edizioni della mostra “1087 – I costumi della traslazione”, proponendosi anche come fulcro del circolo virtuoso SCUOLA-FORMAZIONE-LAVORO.

Luigi Spezzacatene – costumista, scenografo e rappresentante della Casa d’arte – è convinto che la formazione di nuovo e qualificato personale tecnico-artistico locale sia un valore aggiunto finalizzato alla collocazione di nuove e qualificate professionalità all’interno di questa casa d’arte e, più in generale, nei contesti teatrali locali. La nuova e ampia sede ospita, infatti, stage specialistici nei settori di competenza (costume e decorazione). Prosegue, dunque, l’impegno culturale e artistico costruito nel tempo e si arricchiscono le potenzialità dell’unico spazio operativo nel settore della progettazione e realizzazione di costumi e attrezzeria per lo spettacolo: caratterizzato anche da un’immediata prossimità logistica con il futuro polo teatrale barese Margherita-Piccinni-Petruzzelli.

Saranno presenti all’inaugurazione di questa sera : Padre Damiano Bova O.P. (Rettore Basilica Pontificia di San Nicola); Michele Emiliano (Sindaco di Bari); Paola Bibbò ( Dirigente Assessorato alle Culture Comune di Bari); Antonio Laforgia (Presidente CONFARTIGIANATO Bari); Moni Ovadia (regista e attore); Elisa Savi (costumista);Teresa Ludovico (regista).

ore 18,00

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...