MARIA CONSERVA E LE SUE "LUNE ERRANTI"

Mostra personale di pittura dell’artsita Maria Conserva organizzata dalla Galleria d’Arte Contemporanea il Grifone in collaborazione con l’Ass. “Le ali di Pandora”.


Oriente e Occidente, 2008 – olio su tela cm 50×50

La Personale di pittura “Lune Erranti” di Maria Conserva artista colta e raffinata, sarà inaugurata domenica 6 novembre alle ore 19,30 presso le Officine Cantelmo di Lecce. La mostra è organizzata dalla Galleria d’Arte Contemporanea il Grifone in collaborazione con l’Ass. “Le ali di Pandora” con il patrocinio del Comune di Lecce sarà presentata da Ambra Biscuso.

La luna, simbolo cosmico che ha generato innumerevoli miti e ispirato poeti ed artisti, è anche rappresentazione del femminile, delle maree, astro dei cambiamenti, del mondo sommerso e profondo che si contrappone al razionale. Divinizzata e celebrata nei riti di morte-rinascita per il processo che la vede crescere fino a risplendere nella sua pienezza, per poi calare fino alla sua scomparsa diventando metafora di un viaggio come scriveva Adonis nelle Metamorfosi: “…Il visibile viaggia nell’invisibile. Il senso viaggia nelle immagini”.

Proponimento dell’arte è quello di porre enigmi, di renderli visibili senza per questo proporne una soluzione. La luna è un approfondimento dell’elemento femminile che non si realizza soltanto nella bellezza e nella maternità, ma nella presa di coscienza, accoglie domande e prende lo sguardo dello spettatore.

La luna errante è il soggetto primario per Maria Conserva che trae dai grandi artisti contemporanei la sua ispirazione. Colpisce la sintesi delle figure; il fascino dell’immobilità, e la dimensione di calma e tranquillità interiore. E poi i colori audaci e contrastanti, la sfumatura inquieta e l’aspetto visionario sino alla materializzazione del sogno che abbandona la ricerca estetica per porsi al servizio delle emozioni.

Le luna è il mistero che diventa immagine, l’artista si spinge oltre l’epidermide “delle cose”, interpretando il principio della mutevolezza della Luna attraverso un “racconto” ricco di significati intrinseci, poetici dove sono evidenti la sua grande abilità pittorica. Una scenografia dell’anima, insomma, in cui ci si riconosce al punto da condurci ad aprire la porta dell’anima sino a divenire personaggi di quel mondo surreale dove la dimensione del tempo si ferma rimandandoci a quel senso di incompiutezza propria dell’animo umano.

Ufficio Stampa: Rosanna Gesualdo
Info: lealidipandora@libero.it
Recapito telefonico dell’Ufficio Stampa: 3337731888

Ambra Biscuso
info: 339 5607242/ 0832 391862
email: monica@galleriailgrifone.it
web: http://www.galleriailgrifone.it

Maria Conserva – Lune Erranti : Lecce – dal 6 al 12 dicembre 2009
OFFICINE CANTELMO
Viale Michele De Pietro (73100)
+39 0832304896

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...