La storia de Il principe dei sogni in una mostra a Palazzo del Quirinale

Dopo 150 anni i venti arazzi cinquecenteschi commissionati da Cosimo I de’ Medici a Pontormo e Bronzino che raffigurano la storia di Giuseppe Ebreo verranno radunati insieme.  A volere che queste opere, finora suddivise tra il Palazzo del Quirinale e Palazzo Vecchio di Firenze, siano raccolte in una grande mostra sono stati il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e il Sindaco del capoluogo della Toscana Dario Nardella.

Grazie alla decisione, i cittadini italiani e i visitatori provenienti da ogni parte del mondo potranno ammirare alcuni dei maggiori esempi dell’artigianato e dell’arte rinascimentale in un’esposizione che, partendo dal Palazzo del Quirinale, raggiungerà l’Expo di Milano e infine Palazzo Vecchio.

La mostra è a cura di Louis Godart, Consigliere per la Conservazione del Patrimonio Artistico del Presidente della Repubblica Italiana. L’organizzazione generale si deve a Comunicare Organizzando.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...