Lorenzo Commisso riuscirà ad Ingrandire un’idea da quest’oggi allo spazio scatolabianca(etc.) di Milano.

Alle ore 18.00 di quest’oggi, presso lo spazio scatolabianca(etc.) di Milano verrà inaugurata “Ingrandire un’idea“, mostra personale di Lorenzo Commisso, a cura di Martina Cavallarin e Stefano Monti.
“La ricerca artistica di Lorenzo Commisso è parte di una visione ironica e cinica, che accoglie lo spettatore avvolgendolo in un’atmosfera familiare e pop, dall’inattesa capacità di trasformazione in vortice psicotico di enigmi estetici. Ingrandire un’idea si struttura in una composizione di piccole installazioni, nel tentativo di potenziare il valore comunicativo di un manufatto di uso comune. Piccoli oggetti di basso costo diventano i soggetti messi in condizione di sprigionare il loro massimo valore filosofico. Il processo fondamentale è quello di accostare, montare e spostare continuamente le parti che compongono il progetto, al fine di riflettere sulla possibilità di un cambio prospettico e di una riorganizzazione della visione per arrivare a modificare la normale percezione del linguaggio. L’artista studia questioni complesse e semplifica, sottrae continuamente ed è proprio dalla detrazione reiterata ottenuta con questo processo che nasce il suo opposto, ovvero l’accumulo.” 
Ingrandire un’idea include anche COLORA (con Rachele Burgato), ultimo progetto performativo audio video di Commisso, intitolato The Zebra Crossing, un esperimento sinestetico, un tentativo di comprendere come la percezione di un’immagine filmica viene influenzata da un suono e viceversa. La specificità del progetto risiede nella scelta dei video, le cui parti sono selezionate in base al suono che producono. I video infatti sono registrazioni di ulteriori atti performativi, durante i quali vengono suonati degli strumenti o attivati degli oggetti. Si crea quindi un dialogo tra il reale e il fittizio della scena, tra video ed evento performativo, con un intreccio compositivo sempre differente. La ricerca che l’esibizione vuole sviluppare, parte dallo studio del doppio, come elemento spaziale, visivo e perturbante.
Ingrandire un’idea
scatolabianca(etc.) – Milano
Via Ventimiglia, angolo Via Privata Bobbio
MM Porta Genova
orari: giovedì e venerdì, 16.00/20.30 
e su appuntamento
(+39) 340 1197983
info@scatolabianca.net
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...