I Have a Gift fino al 4 maggio

La decisione di prorogare l’iniziativa I Have a Gift fino al 4 maggio, presa in accordo con i 22 artisti coinvolti nel progetto, tiene conto del protrarsi dell’emergenza e deriva dunque dalla necessità di continuare a contribuire con donazioni in denaro al sostegno alla cura e alla ricerca portata avanti dagli Ospedali Covid-19.

Alessandro Nassiri, I won't change the world n°4, 2007-2020

I Have a Gift è un progetto di solidarietà attivo sulla Pagina Facebook I Have a Gift e sui siti web di Wunderbar Cultural Projects e Ramdom,insieme agli artisti Elena BellantoniFabrizio BellomoSilvia BigiNina CariniCarlos CasasLeone ContiniVittorio CorsiniFlavio FavelliEva FrapicciniStefania GalegatiFrancesco LaurettaElena MazziDomenico Antonio ManciniMargherita MoscardiniAlessandro NassiriNuvola RaveraChiara ScarfòIvana SpinelliValentina VetturiCiro VitaleVirginia ZanettiDriant Zeneli. L’iniziativa benefica è a cura di Francesca Guerisoli, con il supporto organizzativo di Wunderbar Cultural Projects (Roma) e in collaborazione con le associazioni Ramdom (Gagliano del Capo), Careof (Milano), Chan (Genova) e l’Avv. Andrea Ninni.

Tu doni all’ospedale, l’artista dona a te. Le opere dei 22 artisti coinvolti, che presentano un valore di mercato compreso tra i 250 e i 5.000 €, sono donate dai singoli artisti a coloro che effettueranno donazioni in denaro di valore uguale o superiore alle opere stesse direttamente agli ospedali interessati dall’emergenza (le condizioni le trovi al paragrafo “Modalità di donazione”).

Dono collettivo e bene comune. L’iniziativa non è rivolta esclusivamente a donatori privati e a collezionisti ed estimatori dell’arte, ma anche a quelle strutture e gruppi – scuole, fondazioni, associazioni, enti pubblici, aziende, così come gruppi di docenti, di genitori ecc. – che intendono effettuare una donazione collettiva e che potranno così avere in cambio un’opera d’arte che diventerà bene comune. Una comunità solidale che aiuta e riceve in cambio un dono; l’opera come dono diviene un segno e un simbolo di tale azione, dotato di valore simbolico, civile e culturale riconoscibile da parte di una comunità.

Perché partecipare. Partecipare ad I Have a Gift significa prendere parte a un progetto di solidarietà integralmente costruito su base volontaria e senza scopo di lucro, con ricadute reali nel presente. Significa contribuire, nel nostro piccolo, alla necessità di garantire il diritto alla vita.

Modalità di donazione. Per partecipare dovrai donare direttamente a un Ospedale Covid-19 a tua scelta presente sul territorio italiano la cifra corrispondente o superiore al valore dell’opera che hai scelto di ricevere in premio. I passaggi da compiere sono i seguenti:

–      Identifica una causa di finanziamento relativa all’emergenza Covid-19 (un elenco a nostra cura è pubblicato alla pagina Facebook I Have a Gift e sul sito di Wunderbar Cultural Projects), cosicché la tua donazione vada direttamente a sostenere la necessità specifica di un singolo ospedale.

–      Consulta il catalogo alla pagina Facebook I Have a Gift o ai siti web di Wunderbar Cultural Projects e Ramdom e scegli l’opera.

–      Invia una mail all’indirizzo ihaveagift.contact@gmail.com comunicando quale opera vorresti ricevere in premio e a quale ospedale hai scelto di donare l’importo pari o superiore all’opera scelta. La mail dovrà contenere: 1) autore dell’opera; 2) ospedale destinatario della donazione e relativo Iban; 3) presa visione della modalità di spedizione dell’opera. Una volta inviata l’e-mail, è necessario attendere l’e-mail di risposta con conferma della disponibilità dell’opera. Ricevuta la conferma di disponibilità dell’opera, procedi effettuando la donazione e inviaci via e-mail la prova di pagamento con indicata la causale.

Modalità di consegna dell’opera. La spedizione avverrà compatibilmente allo stato di emergenza. Il donatore/acquirente si occuperà del ritiro dell’opera tramite corriere e si farà carico del traporto. Potranno comunque essere concordate modalità di consegna diverse a seconda del tipo di opera e delle specifiche esigenze dell’acquirente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...